vittorio forte earl wild revisions.jpg
01.ODRCD399 Vittorio Forte - Hommage to

IL Nuovo disco di Vittorio Forte

Earl Wild: [RE] VISIONS

Odradek Records

DISPONIBILE IL 26 MARZO

Scopri il VIDEO TEASER su questo disco !

Clicca qui

NEWS
 

Scoprite alcune delle recenti recensioni sul nuovo album di Vittorio Forte, Earl Wild: [Re] Visions

"Bellissimo e sensibile!"

Suzy Klein - BBC3 Radio

"Sontuoso!"

Florence Paracuellos - Francia Inter

"Una sfida meravigliosamente soddisfatta... 'un disco) pieno di sfumature, una perfetta serenità musicale!"

Gabrielle Oliviera Guyon - France Musique

"Un disco riempito di colori e vitalità ... Fluido, elegante, sempre preciso"

Rodolphe Bruneau-Boulmier - France Musique

"Vittorio Forte è un grande artista, un grande musicista, un poeta ... suona queste trascrizioni con grande fascino, tatto e grande scienza pianistica"

Philippe Cassard - France Musique

"Tra dolcezza, energia ed effervescenza ... Uno spettacolo pirotecnico, firmato dall'interprete sul Solfeggietto di CPE Bach , chiude con stile questo accattivante album."

Bertrand Boissard - DIAPASON (LEGGI ARTICOLO) - Maggio 2021

"A chi non piace nell'alchimia della musica che i grandi fronti studiosi passeranno, ahimè, accanto al pianoforte strabordante di fantasia del pianista calabrese Vittorio Forte ... si festeggia con il luminoso flusso, aereo, che sembra una luce penetrante da una finestra aperta ".

Lionel Lestang - VALEURS ACTUELLES (LEGGI ARTICOLO) - Aprile 2021

"La prima impressione che emerge da questa registrazione è una serenità musicale contrassegnata dal sigillo dell'ovvio. Virtuosità, poesia, tocco, fraseggio, espressione, l'intera tavolozza di un grande pianista si rivela qui al suo massimo livello e ci trasporta nel cuore del discorso musicale più bello. Insomma, un disco fiammeggiante di un artista fiammeggiante ".

Jean-Jacques Millo - OPUS d'OR - OpusHD.net ( LEGGI ARTICOLO )

"Il pianista Vittorio Forte si fonde completamente con questa ambiziosa sfida, senza mai tradire una sola delle trascrizioni di Earl Wild. UN GRANDE DISCO!"

J.R. Barland - La Provence

 

"Per rendere giustizia a questo programma particolarmente ambizioso è stato fondamentale il ricorso a un grande pianista: abbattere la montagna di tecnica richiesta dalla performance, e arricchirla di un vero senso interpretativo. Vittorio Forte fa fortunatamente parte di questi rari grandi pianisti "

Suzanne Canessa - Zibeline ( LEGGI ARTICOLO )

"Al di là della difficoltà di esecuzione delle opere e del virtuosismo che esigono, appaiono vive, mobili come le nuvole che passano sul mare, a volte agitate e schiumose come la schiuma che incontra la roccia., A volte lisce e delicate come un mare di Olio su cui si avverte il minimo fremito. Finezza e sfumature animano un arcobaleno di suoni e colori in cui si riflette la personalità del suo interprete tanto quanto quella dei compositori. E quando Vittorio Forte a sua volta diventa improvvisatore nello "stile" di Earl Wild , manifesta brillantemente la sua singolarità e la sua inventività. Per il nostro più grande piacere ... "

Sarah Franck - Artschipels ( LEGGI ARTICOLO )

“Vittorio Forte ce la fa”, dicono i ragazzi del Sud. Riesce anche a bilanciare questa verve e questa fluidità giubilante per trovare un equilibrio vicino alla perfezione. C'è nel legato del pianista italiano come una forma di naturale semplicità. Un'effusione sempre misurata. Sì, sembra scorrere con una tale facilità e delicatezza che quasi vogliamo riprendere i nostri cari studi di pianoforte.

Joel Chevassus - Audiophile Magazine ( LEGGI ARTICOLO )

NUOVI VIDEO
 

SOCIAL NETWORKS

  • Icône sociale YouTube
  • Instagram
  • Facebook Vittorio Forte
spotify_edited.png
vittorio forte pianiste